giovedì 29 marzo 2012

Permessi sui file

Salve,

Vi informiamo che è stata migliorata e completata la funzione che aggiusta i permessi sui file creati nel vostro spazio, infatti vi sarà sicuramente capitato che dopo l'installazione di un template di wordpress, o Joomla, nel tentativo di cancellare questi file creati lato server, il sistema vi rispondeva con un accesso negato, visto che il proprietario di tali file era cambiato in "apache".

Nonostante per noi la cosa era facilmente risolvibile, installando un modulo sul php del server, per motivi di sicurezza, abbiamo deciso di lasciare le cose come stanno, piuttosto si è deciso di progettare un sistema per dare la possibilità al cliente di aggiustare i permessi da solo.

Oggi è stata migliorata questa feature, ed è possibile usufruirne immediatamente dalla propria aria di fianco al nome del dominio acquistato, l'icona interessata, ha la forma di una bandierina.

Dai nostri test sembra funzionare alla grande, ma ci aspettiamo un vostro sempre costruttivo riscontro.

Il vostro STAFF.

lunedì 5 marzo 2012

Manutenzione Programmata

Si da avviso che questa notte dalle ore 24:00 alle ore 07:00 del 06.03.2012, vi sarà un intervento di riparazione sui seguenti server:

Omega102
Omega104
Omega112
Omega106

l'operazione è finalizzata a risolvere i problemi di down che ultimamente si sono verificati.

Durante la manutenzione tutti servizi saranno non accessibili, vi preghiamo di non effettuare upgrade se dovesse capitare di trovare il server accessibile.

Scusate ancora per il poco preavviso, ma tutto è necessario per un miglioramento dei servizi.

Staff.

Server in avaria

Avvisiamo che il server omega102 è momentaneamente non disponibile per un guasto hardware, stiamo provvedendo al ripristino, è inutilre aprire ticket per questo problema.

scusate per l'accaduto.

giovedì 1 marzo 2012

Certificati digitali e sicurezza

Sono stati installati su tutti i nuovi server i certificati digitali del plesk, in questo modo quando accederete al pannello di controllo non comparirà più la scritta di connessione a rischio, un piccolo passo per la sicurezza di chi fino ad oggi ci sostiene con la sua fiducia.

Il vostro staff.